Rimedi naturali per la bellezza della pelle

Lungo quasi tutta la storia le piante hanno rappresentato il principale strumento per il nostro benessere e per la cura delle malattie.
Love4Globe vuole essere promotore di questa bella iniziativa di conoscenza e avvicinamento alle erbe e ai rimedi naturali delle nostre nonne.

Perché autoprodurre oggi?

Per capire e conoscere le materie prime che ci possono far stare bene e quindi conoscere la Natura e i suoi doni.
Per produrre a costi etici tutto ciò che ci serve per la cosmesi personale e il benessere, senza ricorrere a prodotti creati spesso con prodotti chimici e tossici e testati su animali.

Perchè imparare a conoscere e usare correttamente le erbe vuol dire imparare a vivere bene e in armonia con la natura.

 

CETRIOLO

La pelle del viso è secca o disidratata?

Frullate la polpa di un cetriolo con del latte e fate un impacco sul viso: la pelle diverrà liscia e vellutata.

 

MELANZANA

Melanzana1

La pelle appare più rugosa del solito?

Fate una maschera con la polpa schiacciata di una melanzana, lasciandola agire per 20 minuti:
la vostra pelle sarà incredibilmente distesa.
In cosmesi infatti la polpa delle melanzana è utilizzata per preparare maschere nutrienti per la pelle.

Porri anti-estetici sulla pelle?

Si dice che la buccia della melanzana applicata sui porri della pelle possa farli sparire.
Deve essere rinnovata finchè il porro non sparisca da solo.
Prima di cure a base di prodotti chimici vale sempre la pena provare con la buccia della melanza.

 

MENTA

foglie menta

 

Fastidiose macchie sulla pelle?

Le foglie fresche della menta guariscono le macchie della pelle.
Preparare un composto cremoso frullando o tritando delle foglie fresche di menta, trattare la pelle interessata con questa crema per qualche minuto. Questa cura deve essere rinnovata finchè la macchia non sparisca da sola.

La menta come uso esterno è utile inoltre contro i pruriti, infiammazione delle mucose delle vie aeree o della cute.
In questo caso è consigliabile preparare un infuso con 5 g di foglie e sommità in 100 ml di acqua per poi applicare delle compresse imbevute di infuso sulle zone interessate.

LATTUGA

lattuga

Pelli sensibili e aride?

 Frullate la lattuga e fatene una maschera da tenere sul viso per 20 minuti:
il suo effetto decongestionante e vitaminico sarà di grande aiuto.

Inoltre la lattuga è ottima per la cura delle irritazioni della pelle.
Versare in un pentolino qualche cucchiaio di acqua e aggiungere le foglie di lattuga.
Fate bollire per 5 minuti quindi lasciare intiepidire.
Dopo averle unte con poco olio d’oliva, applicare l’impacco sulla parte dolente.

di SILVIA COSTARELLA


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *