Deodorante naturale fai da te

deodorante naturale

Sembra quasi assurdo ai giorni d’oggi fare a meno di un deodorante. Ce n’è di tutti i tipi e per tutte le pelli, addirittura per uomini e donne!

Ma ti sei mai domandato di cosa sono fatti e cosa comporta la loro produzione?

Da punto di vista ambientale i diffusi deodoranti a spray causano non pochi danni di smaltimento delle bombolette e dei flaconi, per non parlare dei gas che sprigionano.

Dal punto di vita salutare invece i recenti studi hanno dimostrato che la maggior parte dei deodoranti in commercio possono causare il cancro al seno.
Vedi: ww.farmacovigilanza.org/cosmetovigilanza/corso/0406-04.asp

Se fai una piccola indagine sul web, ti sorprenderai dalla grande quantità di schifezze che ci spalmiamo ogni giorno sul nostro corpo.
Vedi: www.doctorsegalla.com/newsletter/evolution01.php .

Per fortuna adesso noi consumatori possiamo “controllare” la qualità e l’eticità dei prodotti 🙂

In commercio puoi trovare prodotti validi anche se molto cari, e per sapere se sono buoni non è necessario essere dei chimici, basta leggere gli ingredienti e verificare attraverso il biodizionario: www.biodizionario.it/

C’è da dire che purtroppo non tutti possono permettersi costi così elevati e visto che siamo in piena crisi una buona soluzione è quella di autoprodurli 🙂

Anche se potrai far fatica all’inizio ad accettare un nuovo prodotto di questo tipo, ti assicuriamo che questo deodorante funziona davvero!
Noi lo utilizziamo da quasi un anno in tutte le occasioni (soprattutto nei lavori di campagna) e non ci ha mai deluso, è anti-odorante e non lascia macchie.

Ingredienti per 75 ml di deodorante:

  • 60 ml di acqua (meglio demineralizzata)
  • 15 ml di acqua aromatica alla salvia o alla lavanda (facoltativo)
  • circa 1 cucchiaio e mezzo di bicarbonato
  • 5 gocce di olio essenziale di tea tree (o limone)

In un bicchiere versa dell’acqua, aggiungi un cucchiaio di bicarbonato e mescola bene.
Lascia riposare per qualche minuto e mescola nuovamente finché il bicarbonato non riesce più a sciogliersi nell’acqua e comincia a depositarsi sul fondo (se ciò non succede basta aggiungere un altro po’ di bicarbonato).
Versa quindi l’acqua in superficie in uno spruzzino da deodorante vuoto, facendo attenzione a non versare il bicarbonato sul fondo.
A questo punto puoi aggiungere a scelta dell’acqua aromatica di salvia o lavanda e le gocce essenziali.
Il tea tree oil è consigliato in quanto antibatterico e antimicotico.
Il bicarbonato invece ha una fortissima azione anti-odorante mentre l’acqua aromatica dà freschezza e una delicata profumazione alla pelle.

Complimenti hai realizzato il tuo primo deodorante naturale ed ecologico!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *