Come creare una parure con i tappi di sughero

Il consumo di vino è parte quotidiana della nostra vita, legato al nostro territorio e alla nostra cultura. L’Italia, infatti, è uno dei più importanti produttori e consumatori di vino al mondo.

Ma cosa fare dei tappi di sughero una volta finita una bottiglia di vino??? Avete mai pensato che anche loro possono avere una seconda vita?

Perche, quindi, non trasformarli in qualcosa di utile a costo zero?

Love4Globe sostiene il riciclo creativo e quindi propone un’altra idea per dare nuova vita agli oggetti di uso quotidiano.

La parure che vi presentiamo è realizzata interamente riutilizzando i tappi di sughero

Occorrente:

  • tappi di sughero
  • uno schiaccianoci (da utilizzare come pinza)
  • trapano e seghetto (o coltello)
  • spago, filo elastico e metallico


LA COLLANA

RIUTILIZZIAMO I TAPPI DI SUGHERO

sughero

Prima di cominciare è necessario cercare di immaginare come sarà la nostra collana per pianificare l’utilizzo dei tappi di sughero.

Una volta decisa la sequenza, possiamo iniziare a tagliare a rondelle i tappi di sughero utilizzando un seghetto oppure tagliere e coltello.

———————————————–

Ottenuti tutti i ritagli di sughero è il momento di forarli.
Per fare ciò è necessario un trapano con una punta abbastanza sottile (ma non troppo, poiché il foro deve essere grande al fine di permettere il passaggio dello spago).

———————————————–

LA COLLANA PRENDE FORMA

spago

 

Prendiamo lo spago e facciamo un’asola che utilizzeremo poi come chiusura.

Con un piccolo pezzo di filo di metallo (che possiamo recuperare all’interno dei cavi elettrici di scarto) creiamo una sorta di ago con il quale ci aiuteremo ad infilare le “perline di sughero”.

sughero

Infiliamo le “perle” e fermiamo le sequenze con dei nodi.

———————————————–

tutorial sughero

Una volta infilate tutte le parti pensate in precedenza, creiamo una finissima rondella di sughero con due fori al centro (come se fosse un bottone). Faccimo passare lo spago in entrambi i fori e fermiamo il bottone di sughero con un nodo. Questo sarà la chiusura della nostra collana.

———————————————–

IL RISULTATO

collana di sughero

———————————————–

IL BRACCIALE

sughero

Per il bracciale presentato abbiamo tagliato le rondelle di sughero ulteriormente creando delle mezzelune di sughero e le abbiamo unite con del filo elastico. Il bracciale elastico è chiuso da un doppio nodo.

———————————————–

IL RISULTATO

———————————————–

L’ANELLO

anello sughero

Scopri come creare un anello riciclando il sughero e i bottoni

———————————————–

DSC_0053

Ecco la nostra eco-parure di sughero!

 

 di SIMONA RODELLA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *